Le ultime news

19/07Trasloco della struttura di FINALE EMILIA

La situazione a Finale Emilia sembra essere migliorata, infatti la struttura FINALE EMILIA 2 è vuota già da diversi giorni. Per questo abbiamo provveduto al trasloco, sempre gratuitamente, della struttura a S.Antonio in Mercadello, per poter donare un alloggio anche ad altre persone che non hanno ancora un luogo in cui vivere.

15/06Installata la terza struttura a MIRANDOLA

I nostri collaboratori hanno installato a Mirandola (MO) il terzo tunnel estensibile di 20X6 metri. Molte persone, tra tutte quelle che nel terremoto hanno perso la loro casa, hanno così potuto iniziare a riposare. La struttura è stata posizionata in via Confalonieri, angolo via Farini, su uno spiazzo pubblico per il quale il comune di Mirandola ha dato il permesso. Un piccolo aiuto concreto da parte di Intenda insieme a F.lli Giovanardi, Marchetti Tendaggi, Sepal e Nece ossidazione.

14/06Installata la struttura a FINALE EMILIA

Ci siamo recati a Finale Emilia per posizionare ed assemblare la seconda struttura che abbiamo deciso di donare, insieme ad altre aziende nostre fornitrici: F.lli Giovanardi, Sepal, Falegnameria Gilli e Nece ossidazione. La struttura si trova nel piazzale delle scuole medie del paese.

Medolla 1 08/06/2012

Abitazione temporanea Medolla 1

Il giorno 8 giugno 2012, dopo varie visite per vedere in quali situazioni versassero i nostri rivenditori e fornitori, i nostri lavoratori sono partiti, guidati da Gianfranco Creston, alla volta di Medolla (MO) dove hanno assemblato una struttura di 20X6 metri, pensata per dare un’abitazione temporanea a chi ha perso tutto. La location scelta per la struttura è un prato, di fronte al piazzale dell’azienda Marchetti Tendaggi, che tanto si è prodigata per dare aiuto alla propria gente. L’unione fa la forza e grazie ad altre aziende abbiamo saputo donare una piccola speranza agli emiliani.

Hanno contribuito a questo progetto
Logo Giovanardi F.lli Giovanardi Logo Nece Ossidazione Nece Ossidazione
Logo Sepal Sepal Logo Marchetti Marchetti tendaggi

Visualizza i video e le fotografie

Finale Emilia 2 14/06/2012

Abitazione temporanea Finale Emilia 2

Il 14 giugno è stata la volta di Finale Emilia: la stanchezza si vince quando si parte per andare a fare del bene. Così è stato per i nostri ragazzi, che hanno lavorato intensamente e senza sosta per potere donare in tempo utile un tetto sotto al quale i finalesi potessero dormire. Questo è stato il nostro intento e questo è il motivo per cui abbiamo donato loro una tensostruttura.

La struttura è stata traslocata il 19 Luglio presso Sant'Antonio in Mercadello (Modena): vedi i dettagli.

Hanno contribuito a questo progetto
Logo Giovanardi F.lli Giovanardi Logo Nece Ossidazione Nece Ossidazione
Logo Sepal Sepal Logo Gilli Falegnameria Gilli

Visualizza i video e le fotografie

Mirandola 3 15/06/2012

Abitazione temporanea Mirandola 3

Il 15 giugno, infine, siamo andati a Mirandola (MO) a consegnare l’ultimo tunnel estensibile. La struttura si trova in via Confalonieri, angolo di via Farini. Dall’impegno di tanti piccoli e medi imprenditori è nata una grande azione di solidarietà.

Hanno contribuito a questo progetto
Logo Giovanardi F.lli Giovanardi Logo Nece Ossidazione Nece Ossidazione
Logo Sepal Sepal Logo Marchetti Marchetti tendaggi

Visualizza i video e le fotografie

Mercadello 2 19/07/2012

Abitazione temporanea Mercadello 2

E' già passato più di un un mese da quando la struttura Finale Emilia 2 è stata portata sul luogo di destinazione per aiutare le persone residenti in quel paese (14 giugno 2012).
Giovedì 19 luglio abbiamo constatato che la situazione è migliorata, in quanto la struttura Finale Emilia 2 era vuota già da diversi giorni. Per questo la nostra azienda ha deciso, insieme a chi si è occupato di trovare un luogo adatto all’installazione, di portare, sempre gratuitamente, la struttura stessa in un altro luogo del modenese, per poter donare un alloggio anche ad altre persone che non hanno ancora un luogo in cui vivere.
"Abbiamo fatto il nostro dovere: pare che i finalesi si stiano lentamente riprendendo, ma altre persone in paesi limitrofi non sono state altrettanto fortunate. Portare la struttura dove è più necessario ci sembra il minimo che si possa fare" - queste le parole di Gianfranco Creston alle persone che gli hanno chiesto di giustificare la sua scelta.
Il paese scelto per ricevere la struttura è S.Antonio in Mercadello, in provincia di Modena: possiamo documentare quanto descritto con i primi scatti fatti da Creston in persona.
Un grazie particolare va alla solerzia di Marchetti Tendaggi, cliente di Intenda, molto attivo sul fronte solidale fin dalle prime ore che seguirono il primo terremoto del 20 maggio 2012

Hanno contribuito a questo progetto
Logo Giovanardi F.lli Giovanardi Logo Nece Ossidazione Nece Ossidazione
Logo Sepal Sepal Logo Marchetti Marchetti tendaggi

Visualizza i video e le fotografie


Rassegna stampa

Molti media stanno parlando di questa iniziativa promossa da Intenda e sostenuta da alcune aziende della zona. Questi sono alcuni riferimenti agli articoli pubblicati. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.